Le tossine sono un prodotto di scarto del nostro organismo, che nuocciono al mantenimento dell’equilibrio biochimico delle nostre cellule e quindi della nostra salute in generale.
L’origine delle tossine è duplice. Convenzionalmente, vengono suddivise tra quelle che possono provenire dall’ambiente che ci circonda (esogene) e quelle che vengono dall’interno del nostro corpo, prodotte quindi da noi (endogene).
Un loro eccesso può causare gonfiori, stanchezza, emicranee, irritazioni gastrointestinali ed eruzioni cutanee.

Il nostro corpo elimina le tossine attraverso le feci, l’urina e la pelle. Pertanto fegato, reni, intestino e pelle sono  gli organi preposti a questo lavoro di smaltimento. Il fegato è quello maggiormente coinvolto: per tale motivo è importante “disintossicarlo” periodicamente per evitarne il sovraccarico e facilitarne una corretta funzionalità. La pelle, invece, è uno dei primi organi a manifestare la presenza di accumulo di tossine: eruzioni cutanee, eccesso di sebo, forfora e colorito spento possono esserne dei segnali.

Quando sono in eccesso, le tossine affaticano l’organismo e di conseguenza il nostro metabolismo rallenta. Ciò può portare ad un accumulo di grassi con conseguente aumento di peso. Per questo motivo, prima di iniziare una dieta , sarebbe buona cosa depurare a fondo l’organismo per ottenere migliori risultati.

Un organismo “alleggerito” dalle tossine assimila anche meglio vitamine e sali minerali, essenziali per il benessere quotidiano.

Scopri come disintossicare in sicurezza il tuo organismo attraverso una sana ed equilibrata alimentazione!
Scegli di seguire un percorso personalizzato, basato sulle tue specifiche esigenze!