dieta chetogenica

Non sei ancora pronto/a per l’estate? Vorresti dimagrire in modo rapido, controllato ed efficace?

Allora ti interesserà conoscere di più sulla DIETA CHETOGENICA!

La premessa su cui si basa la dieta chetogenica è la capacita dell’organismo di utilizzare con grande efficacia le riserve lipidiche quando la disponibilità dei carboidrati viene notevolmente ridotta.

I carboidrati vengono demonizzati come una delle prime cause dell’aumento di peso ed è per questo che la dieta chetogenica ha conquistato tutta questa fama. Un regime alimentare che ribalta il funzionamento del metabolismo, riducendo drasticamente i carboidrati ad un massimo di 50 grammi al giorno, sostituiti da una maggiore assunzione di proteine e grassi. Con carboidrati, però, non si intende solo pane o pasta, ma tutti quei cibi che contengono zuccheri.

La dieta chetogenica induce il corpo in uno stato definito chetosi: normalmente per ricavare l’energia necessaria per i processi metabolici, il corpo attinge dagli zuccheri che assumiamo tramite l’alimentazione; questo regime alimentare costringe il corpo a ricavare energia in maniera diversa: una volta esaurite le scorte energetiche iniziano a formarsi i corpi chetonici, molecole derivanti dai grassi di deposito e a questo livello il corpo comincia a perdere peso in modo rapido. Si tratta di una dieta che permette di bruciare più velocemente i lipidi e gli accumuli di grasso.

In genere la chetosi si raggiunge dopo pochi giorni, ma basta sbagliare anche di poco in termini di carboidrati per indurre l’organismo a bloccare il processo e ad utilizzare la sua fonte energetica preferita: gli zuccheri.

La dieta chetogenica è adatta per chi deve perdere peso in poco tempo, mantiene glicemia e insulina a livelli regolari, ma per evitare un regime sbilanciato, ma fatto ‘‘su misura’’ per ogni soggetto, deve essere seguita da uno specialista, che monitora con attenzione i progressi della dieta.

Rivolgiti al dott. Giuseppe Pisano: richiedi ora una consulenza!