Oggi Nutrizione Pisano propone un primo piatto a base di pesce decisamente raffinato e dal gusto unico: paccheri con rana pescatrice. la carne della rana pescatrice è davvero squisita, molto pregiata e dal sapore delicato, che riesce ad abbinarsi alla perfezione con molte ricette.

INGREDIENTI:
300 gr. di Rana pescatrice (parte edibile)
200 gr. di Paccheri
15 Pomodorini gialli
1 spicchio d’Aglio
Olio extravergine d’Oliva q.b.
Sale q.b.
Prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO
Iniziate mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua. Intanto occupatevi di pulire la rana pescatrice:

Fate soffriggere uno spicchio d’aglio scamiciato in un giro d’olio extravergine d’oliva, unite poi la rana pescatrice.
Lasciatela cuocere per un paio di minuti a fiamma media, rigirandola.
Rimuovete l’aglio e aggiungete i pomodorini gialli tagliati.
Prelevate un mestolino d’acqua della cottura dei paccheri.

Unitelo alla padella con condimento e profumate con prezzemolo fresco; continuate la cottura per una ventina di minuti.
Scolate i paccheri molto al dente (controllate che il pacchero tagliato in due abbia l’anima di grano duro).
Calate la pasta nella padella col sugo di rana pescatrice libero a cui avrete addizionato un mestolino d’acqua.
Mantecate e portate i paccheri a cottura.

Componete i piatti con i paccheri e rana pescatrice, guarnendo con prezzemolo fresco.

Buon appetito e buona domenica da Nutrizione Pisano!