Direttamente dalla tradizione campana, linguine alle vongole: decisamente uno dei piatti più amati tra i primi di pesce.

INGREDIENTI:

  • Linguine 320 g;
  • Vongole 1 kg;
  • Aglio 1 spicchio;
  • Prezzemolo 1 mazzetto;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Pepe nero;
  • Sale;
  • Peperoncino.

PROCEDIMENTO:

Iniziate lavando accuratamente le vongole per privarle della sabbia.

In un tegame fate imbiondire uno spicchio d’aglio con un filo d’olio extravergine d’oliva e successivamente aggiungete le vongole. Coprite il tegame con un coperchio e lasciate cuocere per qualche minuto a fiamma alta.

Appena saranno tutte aperte, spegnete il fuoco e raccogliete il succo scolandole e non dimenticate di scartare l’aglio.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata, scolandola a metà cottura.

Quindi versate il condimento in una padella, aggiungete gli spaghetti e continuate la cottura utilizzando un po’ di acqua di cottura. A fine cottura unite anche le vongole ed il prezzemolo tritato e un pizzico di peperoncino. Un’ultima sfiammata e le linguine alle vongole sono pronte: servite subito!