Quando si ha poco tempo per preparare il pranzo ma non si vuole rinunciare ad un pasto salutare e gustoso, la soluzione più pratica è la crepes salata, da farcire con verdure o con alimenti magri.
Il vantaggio delle crepes salate è che le possiamo prepararle in anticipo e assemblarle in modo veloce poco prima di andare a lavoro!
Per una versione light che non rovini la dieta, proponiamo una pastella senza burro. Ecco come preparare le crepes light:

INGREDIENTI (per 2-3 persone)
400 ml di Latte
3 uova medie
Sale qb
200 gr di farina
2 cucchiai di olio extravergine

PREPARAZIONE DELLA PASTELLA
Versare in una scodella dai bordi alti la farina ed il latte e frullare con delle fruste elettriche.
Sbattere delle uova a parte utilizzando una forchetta e aggiungere al precedente impasto.
Infine, aggiungere un pizzico di sale.
A questo punto, occorre lasciare riposare la pastella per circa 30 minuti. Solo dopo, aggiungere i cucchiai di olio di oliva, per impedire che le crepes si attacchino alla padella senza bisogno di aggiungere altro olio o burro tra la cottura di una crepes e l’altra.

Scaldate la crepiera o una padella antiaderente da 24 cm e versate un mestolo di pastella al centro. Con un cucchiaio o un rastrello distribuite la pastella su tutta la superficie. Quando la crepes salata è dorata sul fondo, giratela dall’altra parte.

Per la farcitura, è possibile scegliere tra diverse opzioni:

  • Verdure di stagione cotte a vapore o grigliate
  • Funghi champignon trifolati
  • Formaggio cremoso light, noci e erba cipollina
  • Ricotta e spinaci
  • Legumi lessati: ceci, cannellini, lenticchie
  • Pomodoro e mozzarella light
  • Bresaola e insalata
  • Per una versione vegana: tofu rosolato in pochissimo olio e verdure a vapore