Oggi vi proponiamo una rivisitazione vegetariana della classica carbonara, un piatto sfizioso e veloce dal gusto unico!

INGREDIENTI:

– vermicelli 320 g;
– uova 4;
– zucchine 400 g;
– formaggio grattugiato 70 g;
– noci 60 g;
– olio extravergine d’oliva q.b.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa ponete una pentola piena d’acqua sul fuoco per la cottura della pasta.

Nel frattempo versate un giro d’olio in una padella per soffriggere le zucchine tagliate a tocchetti. Una volta dorate riservartele al caldo disponendole in un piatto foderato di carta da cucina così che perdano l’olio in eccesso.

A questo punto sbattete le uova con una forchetta regolando di sale, fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso.

Quando l’acqua sarà giunta a bollore, salatela e calate la pasta.
Una volta cotta, scolatela e unitela alle zucchine.

Aggiungete l’uovo sbattuto, amalgamando continuamente in modo che, con il calore residuo del tegame e degli spaghetti, l’uovo si rapprenda senza cuocersi creando la tipica “cremina”.
Unite anche i gherigli di noce.

Impiattate completando il tutto con una spolverata di formaggio grattugiato, tarallo sbriciolato, mandorle e un pizzico di pepe.