Una deliziosa ricetta vegana, dai sapori delicati per arricchire il vostro menù di San Valentino!

INGREDIENTI:

– 250 gr. di farina di riso integrale;
– 150 gr. di farina di castagne;
– 50 gr. di uvetta;
– 1 mela renetta;
– 1 bustina di cremor tartaro;
– olio di semi q.b.;
– zucchero di canna integrale;

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa lavate e tagliate le mele e l’uvetta, per poi lasciarle in acqua per qualche minuto in modo da renderle morbide. Una volta scolate, tritatele finemente e ponetene in una ciotola capiente.

Aggiungete le farine, il cremor tartaro e mescolate il tutto aggiungendo acqua poco alla volta.
Lo scopo è quello di raggiungere un impasto compatto ma abbastanza morbido da modellabile e leggermente friabile.
Fate riposare l’impasto in frigo per almeno 30 minuti.

Nel frattempo oliate leggermente una spianatoia, così da evitare l’utilizzo di ulteriore farina che potrebbe far asciugare troppo l’impasto.

Una volta trascorsi i 30 minuti, con il mattarello stendete la pasta portandola ad uno spessore di circa 3-4 mm e, con l’aiuto di stampini a forma di cuore, formate i vostri biscotti.

Posizionateli in una placca foderata con carta forno e, se lo desiderate potete spolverizzare la superficie con po’ di zucchero di canna integrale.

Cuocete in forno caldo a 150° per circa 20 min.

I biscotti manterranno l’interno leggermente morbido per l’effetto della mela e della farina di castagne. Assicuratevi che siano raffreddati e ben asciutti prima di riporli in un contenitore!

Non vi resta che servirli e godervi il vostro San Valentino!