Un’idea deliziosa per il tuo pranzo domenicale! Ravioli alla ricotta con gamberi!

INGREDIENTI:
• 3 uova
• 200 g di farina 00
• 100 g di semola rimacinata di grano duro
• 300 g di ricotta mista asciutta
• Pecorino
• Sale e pepe qb
• Porro
• Gamberi

PREPARAZIONE:
Iniziate dalla pasta all’uovo: su una spianatoia formate una fontana con le due farine e al centro sgusciate le uova. Cominciate ad amalgamare con una forchetta quindi impastate energicamente fino a ottenere una pasta liscia ed elastica. Avvolegetela nella pellicola alimentare e fate riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Per il ripieno, lavorate la ricotta, unite il pecorino e un pizzico di sale e pepe. Amalgamate bene.

A questo punto, con un matterello o con una macchina da pasta stendete l’impasto fino ad ottenere delle sfoglie sottili.
Sulla metà di ciascuna striscia deponete una serie di cucchiaini di ripieno di ricotta, distanziandoli uno dall’altro. Ripiegate la pasta su se stessa.
Premete e, con il tagliapasta, incidete i ravioli.
Trasferite quindi i ravioli su dei canovacci leggermente spolverizzati con la farina.

Per il sugo: rosolate dolcemente il porro affettato in 6 cucchiai di olio, unite il vino e lasciate evaporare.
Cuocete a fuoco basso per 5 minuti controllando di sale.
Frullate la preparazione e cuocete per 5-6 minuti, poi unite i gamberi e protraete la cottura per altri 2/3 minuti.
Lessate i ravioli in acqua salata, scolateli e passateli in padella con il sugo di gamberi.
Il vostro piatto è pronto! Buon appetito!