Le patate ripiene al forno sono ideali come piatto unico oppure come portata per una cena divertente tra amici e faranno felici tutti i tipi di palati, anche quelli più difficili!

Potrete prepararle per un menù a base di pesce o per cene a base di carne, ma anche con farciture vegetariane. La versatilità delle patate ripiene al forno vi permetterà di creare preparazioni informali e sfiziose fino all’utilizzo di ingredienti prestigiosi per occasioni speciali.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 patate giganti;
  • 300gr provola;
  • pepe, sale, olio q.b.
  • melanzane a funghetto q.b.

PREPARAZIONE:

procedete lavando molto bene le patate in modo da non doverle sbucciare. Asciugatele con carta da cucina e foratele leggermente con i rebbi di una forchetta. Chiudete le patate in un cartoccio di stagnola o di carta forno e sistematele su una teglia. Fate cuocere le patate a 180°C per 40-45 minuti, trascorso questo tempo foratele con uno stecchino per capirne la consistenza, se saranno morbide le vostre patate saranno cotte. A questo punto tiratele fuori dal forno, lasciatele raffreddare leggermente e poi tagliatele a metà per il verso lungo. Con un cucchiaino scavatele leggermente all’interno in modo da creare l’incavo che ospiterà la farcitura. Farcite le vostre patate con gli ingredienti preferiti uniti ad un po’ di polpa scavata e rifinitele in forno per qualche minuto. La polpa delle patate che avrete scartato potrete utilizzarla per preparare delle deliziose frittate o, in alternativa, croccanti crocchette. Ricordate che le patate ripiene al forno vanno sempre servite caldissime!

Aggiungete secondo il nostro gusto: provola e melanzane a funghetto. Rimettere a questo punto in forno per circa 10 minuti, tirate fuori e servite.

Vino consigliato: Piedirosso cantine salamandra, annata 2011.